Il profilo degli insegnanti

Ecco il profilo dei docenti del corso.

Carmen Roberta Mannino

Primo modulo disciplinare: “La tecnica della pittura ad olio su tavola lignea” (24 ore)

Profilo dell’insegnante

Nasce a Catania nel 1987. Consegue nel 2011 la laurea Accademica di II livello presso l’Accademia di Belle Arti di Catania (indirizzo Pittura).Nel 2012 esegue un corso specialistico “incidere con i polimeri” con competenze nell’incisione con l’utilizzo dei polimeri presso l’Associazione culturale “Opificio della Rosa” – Castello di Montefiore Conca – Rimini. Dal 2012 al 2015 “Cultrice della materia” tecniche dell’incisione calcografica, con la prof.ssa Daniela Costa; “Cultrice della materia” pittura nella cattedra del prof.re Salvo Russo, presso l’Accademia di Belle Arti di Catania. Docente a contratto della materia “Disegno per l’arte sacra” presso Accademia di Belle Arti di Catania. Nel 2015 consegue l’abilitazione all’insegnamento di Discipline pittoriche, grafiche e scenografiche. Docente di discipline pittoriche presso la scuola M. K. Gandhi, Monza Brianza. Vive e lavora a Catania.

Link:

https://robertamannino.wordpress.com/
https://www.facebook.com/RobertaManninoArtista/

Simone Caliò

Secondo modulo disciplinare“La pittura su tavola tra tradizione e nuovi linguaggi”(24 ore)

Profilo dell’insegnante

Nasce a Messina nel 1975. Consegue la laurea presso l’Accademia di Belle Arti (indirizzo Pittura). Dal 1995 fino ad oggi ha partecipato a molte mostre collettive e personali in tante città italiane ed estere. La sua arte spazia tra le diverse tecniche pittoriche. Le sue opere sono apprezzate da diversi studiosi e critici che hanno parlato e scritto di lui, curando e recensendo diverse personali di pittura. Nel 2013 è nata “Le magliette d’autore” una sua linea di abbigliamento ispirata alle sue opere. È stato docente di pittura dal 2010 a gennaio 2012 nell’ambito del progetto “Perfiducia” promosso e sostenuto dal Ministero della Gioventù-Presidenza del Consiglio dei Ministri in collaborazione con l’ANCI e il Comune di Messina, promosso dall’associazione “Arcknoah”. Direttore artistico della manifestazione LovME Fest sezione culturale del 2016.

Link:

www.simonecalio.com

Irene Raneri

Tutor didattico: coadiuva le attività di insegnamento e apprendimento di entrambi i moduli disciplinari.

Profilo del tutor

Ha conseguito nel 1995 il diploma come Tecnico Superiore nelle Tecniche del restauro. Dal 2001 al 2008 ha lavorato come Tecnico presso numerosi cantieri di restauro in Sicilia e nel resto d’Italia. Vive e lavora a Itala come restauratrice e pittrice.

Annunci

SELEZIONE DI DIECI GIOVANI PER LA REALIZZAZIONE DI UN WORKSHOP DI PITTURA AD OLIO SU TAVOLA

ISCRIZIONI PROROGATE AL 31 OTTOBRE!

 

L’Associazione Tamatià di Scaletta Zanclea (Messina), con il patrocinio della Pro Loco “Giovannello da Itala” del Comune di Itala , dell’Unione dei Comuni Itala e Scaletta Zanclea, volendo incentivare la conoscenza della figura del pittore Giovannello da Itala e dell’ambiente rinascimentale legato alla personalità artistica di Antonello da Messina, promuove la CreAZIONE di una bottega d’arte dedicata allo studio della pittura ad olio su tavola lignea.

Il progetto prevede un Workshop di 50 ore di lezioni teorico-pratiche e visite didattiche tenute da docenti ed esperti di Storia dell’Arte e Discipline Pittoriche. Le lezioni si svolgeranno a partire da novembre 2016 presso i locali della Biblioteca messi a disposizione dal Comune di Itala. Le visite didattiche sono previste presso il Museo Regionale di Messina. Il percorso formativo è volto alla conoscenza pratica della tecnica artistica tradizionale, da intendersi anche come reinterpretazione personale in chiave contemporanea dei temi trattati e delle competenze artistiche acquisite.

L’esito del percorso sarà l’esposizione in mostra dei lavori eseguiti dai partecipanti al laboratorio e la pubblicazione di un catalogo. L’Associazione, inoltre, rilascerà ai partecipanti un attestato di frequenza spendibile anche per il riconoscimento di crediti formativi scolastici e universitari.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

È ammesso al Workshop un numero massimo di 10 studenti di età compresa tra i 18 e i 26 anni. I partecipanti saranno selezionati in base a criteri motivazionali e attitudinali pertanto dovranno produrre all’Associazione il proprio CV e la domanda di partecipazione secondo il modello allegato, all’indirizzo associazionetamatia@gmail.com entro il 31 ottobre 2016. Scaduto tale termine i candidati saranno invitati a partecipare ad un colloquio conoscitivo al seguito del quale verrà pubblicata la selezione degli ammessi.

LA PARTECIPAZIONE AL WORKSHOP È GRATUITA

I MATERIALI DA LAVORO SONO FORNITI DALL’ASSOCIAZIONE

È PREVISTA INOLTRE LA COPERTURA DELLE SPESE DI TRASPORTO

Per qualsiasi informazione scrivere all’indirizzo

associazionetamatia@gmail.com

o telefonare al numero

+393402547834

o utilizzare la pagina facebook

https://www.facebook.com/tamatia2016/bando-giovanibando-giovani

Scaletta Zanclea, 10/09/2016 Associazione Tamatià

 

Bando in formato Pdf

Bando in formato doc

Bando in formato Pdf

SELEZIONE DI DUE FIGURE PROFESSIONALI ESPERTE NEL SETTORE DELLE ARTI FIGURATIVE PER IL CONFERIMENTO DI DUE INCARICHI DI DOCENZA.

L’Associazione Tamatià, nell’ambito del programma “Giovani protagonisti di sè e del territorio-creAZIONEgiovani” della Regione Siciliana seleziona due figure professionali per il conferimento di due incarichi di docenza ai fini della realizzazione del progetto La pittura su tavola di Giovannello da Itala. Laboratorio di tecniche artistiche della scuola antonelliana tra tradizione e nuovi linguaggi.

L’Associazione Tamatià, nell’ambito del programma “Giovani protagonisti di sè e del territorio-creAZIONEgiovani” della Regione Siciliana seleziona due figure professionali per il conferimento di due incarichi di docenza ai fini della realizzazione del progetto La pittura su tavola di Giovannello da Itala. Laboratorio di tecniche artistiche della scuola antonelliana tra tradizione e nuovi linguaggi.

L‘attività progettuale prevede la costituzione di una bottega d’arte i cui allievi saranno 10 giovani di età compresa tra i 18 e i 26 anni

Gli obiettivi specifici dell’azione didattica sono i seguenti:

  1. Acquisizione da parte degli allievi di conoscenze tecniche e artistiche nell’ambito della pittura su tavola e della sperimentazione contemporanea;
  2. Realizzazione da parte degli allievi di dipinti su tavola e successiva mostra delle opere.

I profili professionali ricercati sono i seguenti:

  • Insegnante di pittura ad olio su tavola. Il candidato dovrà essere in possesso di esperienza nel settore delle arti figurative, in particolar modo è richiesta la conoscenza teorico-tecnica della tecnica pittorica ad olio su tavola lignea tradizionale.
  • Insegnante di tecniche artistiche contemporanee. Il candidato dovrà essere in possesso di esperienza nel settore delle arti figurative, in particolare sono richieste competenze didattiche e la capacità di guidare gli studenti nella sperimentazione del linguaggio artistico contemporaneo.

Possono presentare domanda studiosi o esperti, italiani e stranieri di specifica qualificazione, comprovata dal possesso di titoli scientifici e/o professionali attinenti alla disciplina.

Il laboratorio si svolgerà a Itala, in provincia di Messina.

La durata di ogni singolo incarico è di 25 ore da suddividersi secondo due appuntamenti settimanali da 2 ore ciascuno. L’inizio delle attività è previsto per il mese di novembre 2016. La retribuzione sarà discussa in sede di colloquio.

Gli interessati possono mandare il proprio curriculum con lettera motivazionale indicando per quale profilo si concorre (ogni candidato ha la possibilità eventuale di concorrere per entrambi i profili) al seguente indirizzo associazionetamatia@gmail.com entro il 30 settembre 2016.

 

Scaletta Zanclea

10/09/2016

ASSOCIAZIONE TAMATIA’

Scarica in formato Pdf

Laboratorio di tecniche artistiche della scuola Antonelliana tra tradizione e nuovi linguaggi.

 

Laboratorio didattico di pittura su tavola rivolto a giovani di età compresa tra i 18 e i 26 anni. Il progetto prmosso dall’associazione Tamatià, è finanziato dall’assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali, e del Lavoro nell’ambito del bando “Giovani protagonisti di sé e del territorio-creazioni giovani”.Presto la pubblicazione del bando.

Per info associazionetamatia@gmail.com